Raccolta

anzianaoliveLa raccolta è una dei momenti cardine dell’intero ciclo produttivo in quanto bisogna fare delle scelte importanti che andranno ad incidere sulla qualità chimica ed organolettica dell’olio che si produrrà. Infatti per svolgere questa fase si dove decidere il periodo di raccolta, scegliere i modi e i mezzi di raccolta, scegliere i contenitori più idonei per il trasporto ed accorciare il più possibile i tempi di conferimento delle olive al frantoio.

L’Olio dei Sassi, molto attenta a tenere sotto controllo il periodo di invaiatura delle olive, inizia la raccolta nella seconda metà di ottobre, quando il loro colore si presenta verde/brunastro, e a seconda della varietà continua durante tutto il mese di novembre.

La raccolta delle olive, da noi molite, avviene tramite scuotitore e/o a mano per evitare di ammaccare i frutti e riuscire così a farli arrivare in frantoio il più integri possibile.

Per il trasporto, il raccolto viene riposto in cassette forate, con capienza di circa 35kg, o in cassoni forati, con capienza di circa 3ql, in modo da garantirne una corretta ventilazione.

Infine il trasferimento delle olive, dai terreni al nostro frantoio, avviene più volte al giorno in modo da garantire una tempestiva lavorazione delle stesse.