Confezionamento

Prima di arrivare al consumatore finale si affronta, quindi, l’ultima fase della produzione dell’olio: il confezionamento.

Dopo aver stoccato l’olio extravergine, a temperatura costante, in grosse cisterne d’acciaio, per preservarlo dai suoi più acerrimi nemici, luce e ossigeno , effettuiamo il confezionamento del prodotto in bottiglie di vetro scuro o in lattine di vario formato tramite l’ausilio di riempitrici/dosatrici pneumatiche.

La nostra azienda effettua questa operazione periodicamente, in base alle richieste avanzate dai clienti, in modo da fornire loro, durante tutto l’arco dell’anno, un prodotto sempre fresco e fragrante, in grado di donare, all’apertura di ogni confezione, sentori e aromi identici ad un extravergine appena franto.